Uncategorized Archivi - Pagina 4 di 4 - Fondazione Spedali Civili - Brescia
0303995937
info@fondazionespedalicivili.it

Uncategorized

Il canale YouTube di Fondazione è online

Tutti i video, i servizi giornalistici, le news più rilevanti e gli approfondimenti ora sono anche online sul nostro canale Youtube

Per far sì che i nostri sostenitori siano sempre più aggiornati sulle attività di Fondazione Spedali Civili, abbiamo deciso di creare un canale YouTube, (qui il link https://www.youtube.com/channel/UCFc8pFPMBexFrsdPYnIqnEw). Sul canale si possono trovare tutti i video dei servizi giornalistici che parlano di noi, ma non solo. Mano a mano pubblicheremo anche video di servizio, di approfondimento, di racconto di quel che stiamo facendo e che stiamo progettando di fare. Una modalità immediata e agevole che permette a noi di far conoscere sempre più e sempre meglio Fondazione e a voi di seguirci da vicino. Iscrivetevi e fate iscrivere tutti coloro pensate possano essere interessati a saperne di più.

Read more

Ringraziamo tutti coloro che ci hanno sostenuto

Con il vostro aiuto abbiamo realizzato 20 posti di terapia intensiva, sostenuto iniziative di accompagnamento dei pazienti Covid in dimissione, acquistato dispositivi diagnostici, supportato il progetto di consulenze telefoniche per stress post-covid, fornito strumenti di welfare aziendale per gli operatori sanitari, promosso studi di ricerca cardiologica per follow-up di pazienti Covid, sostenuto l’informatizzazione delle cartelle cliniche nelle terapie intensive, dotato di ecografi portatili le ostetriche che visitano a domicilio le gestanti con Covid, favorito la realizzazione di video per la diffusione di comportamenti corretti in periodo Covid. Altri importanti progetti sono in cantiere. Anche il più piccolo contributo è stato e sarà un grande gesto di solidarietà.

Read more

Ecco come abbiamo utilizzato le vostre donazioni

RINGRAZIAMENTI
“Lunedì 9 marzo abbiamo iniziato a raccogliere le vostre donazioni. Avete risposto subito e avete risposto in tanti per aiutare gli Spedali Civili ad affrontare l’emergenza coronavirus.

A tutti voi, persone fisiche, aziende, associazioni, banche, studi professionali, gruppi di amici, artigiani, professionisti, il nostro grazie.
Di cuore.”

PROGETTI REALIZZATI
La vostra generosità non ha un prezzo, ma ha un valore, molto concreto: due milioni di euro.
Grazie a voi, Fondazione Spedali Civili ha potuto realizzare 20 postazioni complete di terapia intensiva ed acquisto di tutti dispositivi necessari per allestire le postazioni, attualmente già in funzione.

Non solo.

Gli operatori sanitari che lavorano a stretto contatto con i pazienti mettono a rischio la loro salute, e per alcuni l’isolamento presso le proprie case è complicato; i turni lunghi e la fatica del lavoro rendono difficile, per chi abita lontano, affrontare il viaggio di ritorno. Abbiamo potuto pagare le spese pernottamento fuori casa di operatori sanitari dell’ASST Spedali Civili.

Gli aiuti hanno interessato anche i Presidi di Gardone Valtrompia e Montichiari dove le amministrazioni comunali e le realtà produttive della zona hanno dimostrato concreta sensibilità.
Le immagini si riferiscono a:

  • Attività di realizzazione di postazioni di terapia intensiva in ambienti precedentemente destinati ad altre attività ospedaliere.
Read more

Comunicato stampa, emergenza Covid-19, le donazioni potranno avvenire tramite Bancomat PAY®

Crowdfunding per sostenere la Fondazione Spedali Civili di Brescia e finanziare l’acquisto di sistemi di protezione per gli operatori sanitari le donazioni potranno avvenire tramite Bancomat PAY®

BANCOMAT S.p.A., leader del mercato dei pagamenti con carta di debito in Italia, ha deciso di istituire un crowdfunding per sostenere l’ASST Spedali Civili di Brescia, convogliando le donazioni alla Fondazione Spedali Civili di Brescia, con l’obiettivo di contribuire all’acquisto di sistemi di protezione per gli operatori sanitari nei presidi ospedalieri di Brescia, Montichiari e Gardone Val Trompia, in considerazione della grave emergenza che sta mettendo a dura prova il sistema sanitario bresciano.

La donazione è disponibile per tutti gli utenti BANCOMAT Pay®, il servizio digitale che permette di donare in modo semplice, rapido e sicuro tramite smartphone e che conta oggi 9 milioni di utenti registrati e 148 banche aderenti.

Per donare alla Fondazione Spedali Civili di Brescia, dopo aver scaricato l’App BANCOMAT Pay® oppure attraverso le App delle Banche aderenti a BANCOMAT Pay®, basterà aggiungere ai propri contatti il numero 3336170354, selezionare “invia denaro” e digitare l’importo, con la possibilità di aggiungere anche un messaggio personalizzato. Maggiori dettagli su https://bancomat.it/it/dona-con-bancomat-pay e su www.fondazionespedalicivili.it.

Una donazione di 25 Euro consentirà alla Fondazione di disporre dei fondi necessari per l’acquisto di un kit completo giornaliero di dispositivi per la protezione individuale degli operatori sanitari ( mascherina, guanti, camice idrorepellente, visore, cuffia, calzari).

I clienti di UBI Banca potranno effettuare gratuitamente la propria donazione accedendo all’app UBI Banca, dove troveranno in automatico in rubrica la Fondazione Spedali Civili di Brescia, senza necessità di salvarla tra i propri contatti. L’operazione è molto semplice: basta cliccare sulla barra in alto “cosa vuoi fare”, selezionare “invio denaro BPAY”, cliccare “aggiorna rubrica”, cercare e selezionare la Fondazione Spedali Civili, inserire l’importo e confermare la donazione.

“Sono molto orgogliosa dell’incredibile risposta di tutto il personale tecnico e sanitario di ASST Spedali Civili di Brescia all’emergenza causata dal coronavirus. L’obiettivo dalle Fondazione Spedali Civili è fornire ai presidi di Brescia, Gardone Val Trompia e Montichiari le strumentazioni per aumentare le postazioni di terapia intensiva e i dispositivi di protezione individuale necessari ai medici e agli infemieri per svolgere in sicurezza il loro lavoro” dichiara Marta Nocivelli, Presidente della Fondazione Spedali Civili Brescia. “Rivolgo un caloroso ringraziamento a Bancomat S.p.A., al sistema bancario, ma in particolare a UBI Banca che ci affianca ormai da tempo, per averci scelto per questa importante ed innovativa iniziativa di crowdfunding”.

“Siamo contenti di poter mettere a disposizione il nostro servizio BANCOMAT Pay® per rendere accessibile e veloce il contributo di tutti noi a uno dei territori maggiormente colpiti dal Covid-19. BANCOMAT S.p.A. insieme ai 9 milioni di utenti BANCOMAT Pay® scende così in campo per sostenere il Paese di fronte a questa emergenza sanitaria” dichiara Alessandro Zollo, Amministratore Delegato di BANCOMAT S.p.A.

“Siamo lieti che Bancomat S.p.A. abbia scelto gli Spedali Civili di Brescia per l’iniziativa di crowdfunding, a testimonianza del grandissimo impegno prestato dall’Ente, in risposta alla grave emergenza sanitaria che sta mettendo a dura prova il nostro Paese” afferma Marco Franco Nava, Direttore della Macro Area Territoriale Brescia e Nord Est di UBI Banca. “Questa campagna di raccolta fondi è una delle iniziative messe in atto con la collaborazione di UBI Banca, per continuare a dare risposte concrete ed efficaci ai bisogni della comunità, con particolare riguardo a Brescia, cuore del nostro territorio”.

Read more

Testimonianze di chi ci sostiene

Buon pomeriggio a tutti voi, che ogni giorno, da quando tutto ha avuto inizio, siete lì a lottare, faticare, perdendo ore di sonno, riposo e perdendo anche il contatto con le vostre famiglie. GRAZIE, GRAZIE di cuore!
Molte cose hanno assunto un valore diverso in questi giorni, in queste settimane: impossibile non accorgersene, non parlarne. Quando non ce lo diciamo tra colleghi, ce lo riportano i parenti o la radio, la televisione o gli amici, i social network o gli insegnanti, come la quotidianità quando parte al mattino, la prospettiva del domani quando si presenta alla sera. E’ come se di colpo tutto ci riguardasse.
In molti ci stanno ricordando come anche le parole non stiano a guardare e alcune abbiano già un suono e un senso diverso: virale, contaminarsi, tempo, chiudere, velocità, coinvolgimento, rallentare, convivenza ….
Lasciamo all’inglese lo smart working e chiediamo all’italiano di tornare ad usare _Comunità_, perché se è vero che la situazione che stiamo vivendo pare surreale, il reale è quello in cui non possiamo darci la mano ma doverosamente possiamo “dare una mano”.
E così, abbiamo deciso di non far venire meno il nostro sostegno. Da anni, grazie alla sensibilità di chi ci guida (fam.OMISSIS) abbiamo un gruppo di lavoro interno, chiamato community telmotor, dedicato ai progetti sociali.
In questi giorni, abbiamo scelto diversi ospedali dei nostri territori.
Non potevamo non esserci. Lo sappiamo che è solo un piccolo contributo ma speriamo possa portarvi un minimo di “ossigeno”, lo sappiamo che ne serve molto !
Abbiamo versato sull’iban indicato sul sito € OMISSIS.
(ovviamente facciamo tutto questo in silenzio e non vogliamo minimamente utilizzare questa situazione per avere visibilità).
Che il nostro grazie possa arrivare a tutto il grande ospedale che siete!

Grazie davvero


Gentilissimi,
mi presento: sono OMISSIS dell’Università di Hanoi, Vietnam.
In questi giorni abbiamo letto tante notizie sulla situazione coronavirus da Voi. Siamo molo tristi. Vi siamo vicine in questo momento difficile.
Vorremmo fare qualche donazione al Vostro ospedale per l’acquisto di attrezzature e dispositivi di protezione e di terapia intensiva per i pazienti di coronavirus. Tuttavia, non abbiamo il conto corrente italiano e potremmo mandare i soldi solo via carta di credito (Master/Visa card).
Potreste darmi le indicazioni su come mandarVi i soldi di donazione via le carte di credito?
Grazie mille per la Vostra gentilezza.
Vi auguro buone cose.
Cordiali saluti,

Ms.OMISSIS
Student Supervisor
Vice Director
Italian language and culture and International Mobility Center
Hanoi University
Hanoi – Vietnam

Read more

Rassegna stampa 19 marzo 2020

Leggi la rassegna stampa
Download

Read more

Un gesto di cuore per il tuo ospedale

Donazioni emergenza Covid-19

La Fondazione Spedali Civili raccoglie donazioni per acquistare immediatamente materiali e dispositivi necessari alla cura dei pazienti colpiti da coronavirus.

Come puoi donare

BONIFICO BANCARIO

Effettuare il  bonifico utilizzando uno dei due seguenti IBAN:

  • Banca Ubi
    IBAN; IT96Y0311111224000000010000
    BIC : BLOPIT22
  • Banca Unicredit
    IBAN; IT87R0200811235000105477509

Specificare nella causale  “contributo per emergenza coronavirus”[/vc_column_text]

BANCOMAT Pay®

Come effettuare una donazione con BANCOMAT Pay®:

  • Accedi all’app BANCOMAT Pay® e aggiungi ai tuoi contatti il numero 3336170354
  • Seleziona “invia denaro” e digita l’importo
  • Aggiungi, se vuoi, un messaggio personalizzato
  • Premi conferma, autorizza e la tua donazione è fatta.

CARTA DI CREDITO

Clicca qui e inserisci l’importo della tua donazione nel modulo che che trovi, poi clicca “Continua” per inserire i dati della tua carta di credito.

Read more

Dai una mano al robot

Il robot è già al lavoro, sostieni la sua opera.

Sostieni la Fondazione Spedali Civili per finalizzare l’acquisto di APOTECAchemo, un sistema robotizzato già operativo per la farmacia ospedaliera, che prepara i farmaci per la chemioterapia nel modo più sicuro e preciso possibile. Anche il più piccolo contributo sarà di grande aiuto.

SOSTIENICI: IBAN IT96Y0311111224000000010000

In collaborazione con:
 

Read more

A Natale regala un robot

Sostieni la Fondazione Spedali Civili ad acquistare APOTECAchemo, un sistema robotizzato per la farmacia ospedaliera, che prepara i farmaci per la chemioterapia nel modo più sicuro e preciso possibile.
Anche il più piccolo aiuto diventerà il più grande regalo.

Da oggi, all’Ospedale Civile di Brescia, c’è il più avanzato sistema robotizzato per la preparazione di farmaci antiblastici.

La Fondazione Spedali Civili ha finanziato l’acquisto di APOTECAchemo,  uno strumento tecnologico di precisione al servizio dei malati di cancro, un robot che dosa perfettamente la quantità di farmaco per ogni singolo trattamento.
Ne beneficiano i pazienti degli ospedali Civile di Brescia, Gardone Val Trompia,  Montichiari e Ospedale dei Bambini.
La Fondazione Spedali Civili si è fatta carico di questo importante investimento, per dare a tutte le persone che affrontano la chemioterapia un aiuto sicuro, e ora conta anche sul generoso contributo dei cittadini. 

Sostienici anche tu, è il migliore regalo che puoi fare.

SOSTIENICI: IBAN IT96Y0311111224000000010000

In collaborazione con:
 

Read more