Scala 4.0: a un anno dall'apertura un primo bilancio - Fondazione Spedali Civili - Brescia
0303995937
info@fondazionespedalicivili.it

News

Scala 4.0: a un anno dall’apertura un primo bilancio

Un convegno, il 25 novembre, per fare il punto sull’esperienza del padiglione ristrutturato grazie a Fondazione Spedali Civili.

Alla fine di novembre del 2021 entravano in funzione i primi reparti di Scala 4.0, il Centro Covid-19 realizzato grazie alle donazioni ricevute da Fondazione Spedali Civili e allo spirito di servizio con cui un gruppo di professionisti si è impegnato gratuitamente per dare vita alla Cooperativa ‘Per Brescia’ che ne ha consentito la ristrutturazione. Per tracciare un primo bilancio l’Asst Spedali Civili e Fondazione Spedali Civili hanno organizzato un convegno che si terrà giovedì 25 novembre nell’aula magna del Liceo ‘Guido Carli’ (ore 17.30 via Stretta, 175, Brescia).

Dopo i saluti istituzionali di Marta Nocivelli, presidente di Fondazione Spedali Civili e Massimo Lombardo, direttore generale dell’Asst Spedali Civili, si terrà una Tavola rotonda a cui parteciperanno: il dottor Cristiano Perani, direttore F.F. UOC Pronto Soccorso, Bed Manager Aziendale ASST Spedali Civili; il dottor Mauro Novali, della Pneumologia Endoscopica e Pneumologia Covid; il professor Massimo Salvetti, responsabile Medicina di Urgenza e Covid Medicina 2; il professor Frank Rasulo, direttore della Scuola di Specialità in Anestesia e Rianimazione e Responsabile Terapia Intensiva Covid; Sonia Truffelli, coordinatrice infermieristica Scala 4.0 e il professor Alessandro Padovani, direttore UO Neurologia 2 e Responsabile UO Covid C.

Con una lectio magistralis dal titolo «Covid-19: fattori di rischio genetici e immunologici e risposta al vaccino» chiuderà il pomeriggio di lavori, in collegamento dagli Stati Uniti,  il professor Luigi D. Notarangelo, chief, Laboratory of Clinical Immunology and Microbiology – National Institute of Allergy and Infectious Diseases – National Institutes of Health (NIH).

L’evento sarà trasmesso in streaming sul canale ufficiale YouTube dell’Asst Spedali Civili. Per l’ingresso è necessario essere in possesso di Green Pass in corso di validità. Per permettere i necessari controlli si prega di presentarsi 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.